Naps

Underneath an apple tree

La Sovrana Uguaglianza degli Stati

Posted on | November 26, 2009 | Comments Off

bilanciaLa Sovrana Uguaglianza degli Stati e’ uno dei principi ispiratori della vita di relazione internazionale e dello stesso ordinamento giuridico internazionale.

L’art.2 della Carta delle Nazioni Unite afferma che “l’Organizzazione e’ fondata sul principio della sovrana uguaglianza di tutti i suoi membri“.
Lo stesso Principio e’ stato ribadito dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nella dichiarazione n. 2625 (XXV) del 1970:”tutti gli Stati godono dell’ugualianza sovrana.Essi hanno diritti ed obblighi uguali e sono membri della comunita’ internazionale su un piano d’uguaglianza,nonostante le differenze di ordine economico,sociale,politico o di altra natura.In particolare l’uguaglianza sovrana comprende i seguenti elementi:

1. Gli Stati sono uguali dal punto di vista giuridico;
2. Ogni Stato gode dei diritti inerenti alla piena sovranita’;
3. Ogni Stato ha l’obbligo di rispettare la personalita’ degli altri Stati;
4. L’integrita’ territoriale e l‘indipendenza politica dello Stato sono inviolabili;
5. Ogni Stato ha il diritto di scegliere e sviluppare liberamente il suo sistema politico,sociale,economico e culturale;
6. Ogni Stato e’ tenuto ad adempiere pienamente e in buona fede i suoi obblighi internazionali e a vivere in pace con gli altri Stati.

Il potere che ha ogni Stato,non e’ uguale a quello dell’altro.Ci sono Stati che nella realta’ dei fatti hanno piu’ peso degli altri e questo comporta che nella vita di relazione internazionale il singolo Stato e i suoi interessi politici nazionali rispetto alle questioni di interesse generale dell’intera societa’ internazionale generino pretese di egemonia su altri governi.Per questo motivo e’ stato assunto come principio basilare di politica internazionale,il Principio dell’equilibrio di potenza (balance of power).

(Fonti: Caretti-De Siervo, Paladin, Martines, Amato-Barbera)

Comments

Comments are closed.

Better Tag Cloud